Cardoncello

COMMESTIBILITÀ Ottima.
CARNE Bianca, soda e consistente.
SAPORE Dolce, gradevole. Ha un sapore speziato e nocciolato con note lievemente dolci e un sentore di erbe aromatiche fresche.
ODORE Di pasta di pane.
ABBINAMENTI La sua polpa soda non si sfalda cuocendosi. Tagliato a fette, è facilissimo da fare alla griglia. Può essere usato per preparare gli stessi piatti in cui figurano i porcini poiché il loro sapore è simile. Anche crudo è una bontà, per esempio in insalata o, affettato molto finemente, in carpaccio con olio e aceto. Si può consumare anche fritto, gratinato, trifolato e come condimento per molte pietanze a base di pasta, riso, carne, pesce, legumi e verdure. Si sposa perfettamente con le note pepate del timo.

 

Descrizione

Il Pleurotus Eryngii, conosciuto comunemente come Cardoncello, ha un cappello carnoso, convesso, depresso al centro. Di colore biancastro, poi brunastro con diametro di circa 3–10 cm. Le lamelle sono decorrenti sul gambo e di colore bianco/grigio. Il gambo è sodo, centrale o eccentrico, attenuato alla base, di colore biancastro, con macchie color ocra-ruggine.

Nome scientifico: Pleurotus Eryngii
Nome volgare: Cardoncello o Fungo della Ferula

CALORIE 30,6 kcal
PROTEINE 3,56 g
CARBOIDRATI 4 g
ZUCCHERI 0,05 g
GRASSI 0,65 g
SATURI 0,223 g
MONOINSATURI 0.006 g
POLINSATURI 0,408 g
COLESTEROLO 0 mg
FIBRA ALIMENTARE
2,56 g
SODIO 0,01 g

Il Cardoncello, oltre ad essere una leccornia, è importante da un punto di vista dietetico. Quello fresco contiene mediamente dall’85-90 % di acqua, il 4-5% di zuccheri, il 3,8-4% di proteine, lo 0,4-0,7% di grassi. Sono presenti in essi tutti gli amminoacidi principali e le vitamine con un livello sorprendentemente insolito di biotina. Esso viene anche largamente impiegato in diete ipocaloriche per il basso contenuto di grassi e per il ridotto valore energetico (28 calorie per ogni 100 grammi). Inoltre, la ricerca scientifica ha recentemente evidenziato la presenza in questi funghi di sostanze capaci di avere ricadute positive in termini di salute umana abbassando il colesterolo e aumentando le difese immunitarie.