Con il passare del tempo, la nostra passione è cresciuta insieme all’ambizione e al desiderio di far conoscere il nostro lavoro oltre la realtà locale.
Nel 2013 siamo stati ospiti della Rai, all’interno della trasmissione “Uno Mattina”.
Gianvito Altieri, imprenditore Coldiretti e Patron dell’Azienda, ha elencato le numerose varietà di funghi prodotte, ponendo l’attenzione sulle molteplici modalità di preparazione.
“Il Cardoncello, principe dei funghi pugliesi, e il suo fratello gemello, il Pleurotus Ostreatus, restano indiscussi protagonisti della Produzione”.
Non meno interessanti in fatto di gusto, sono il Pleurotus Salmineus, il Pleurotus Cornucopiae, il Pioppino e l’amatissimo Champignon, conosciuto anche come Prataiolo.
Altieri ha sottolineato l’importante contributo che l’Azienda offre in termini di occupazione giovanile, dando la possibilità di manodopera alle realtà del sud e a quanti vogliano intraprendere questo tipo di attività.
C’è la possibilità di acquistare una sorta di “Kit del coltivatore”, un’idea molto originale, che permette a chiunque di diventare “produttore” di funghi, piantandoli anche sul proprio terrazzo.
Sempre nello stesso anno, ospiti di Sveva Sagramola, conduttrice di “Geo & Geo”, Gianvito Altieri è accompagnato dalla sorella Maria Giovanna, cuoca e anima femminile dell’Azienda.
Mentre Gianvito spiega le varietà di Champignon, quello “crema” e quello  “bianco”, Maria Giovanna prepara in diretta delle gustose ricette, fornendo preziose indicazioni sulla pulizia e la preparazione dei funghi.
Anche questa volta, abbiamo riproposto il Kit del coltivatore, la cui originalità e facilità di utilizzo ricrea la magia del bosco, anche in città.
Siamo orgogliosi del nostro lavoro, perché crediamo che chi coltiva bene le proprie passioni, diventa produttore di qualità e gratificazione.